preventivi auto fast and furious

Le 5 auto più iconiche di Fast & Furious

Le Auto di Fast And Furious, una carrellata sulle principali protagoniste

Fast And Furious è indubbiamente una delle saghe action più famose di sempre sicuramente la più famosa a tema automobilistico in questo articolo andiamo a scoprire le auto più importanti del primo capitolo, Fast And Furious 1 da dove tutto è iniziato.

Il primo film è forse quello più genuino per quanto riguarda la trama, dato che le corse di automobili sono le principali protagoniste a differenza degli episodi successivi più incentrati sull’azione a tutto tondo.

1) Mitsubishi Eclipse

La prima auto di cui vale la pena parlare è la Mitsubishi Eclipse di Brian O’Conner protagonista principale interpretato da Paul Walker. E’ una Eclipse GS del 1995 che ha una potenza massima di 140 cavalli equipaggiata con un bodykit Robo Armor specifico per l’auto e cerchi SE7EN da 18 pollici della Axis Sport Tuning.

2) Mazda RX-7

L’altra auto protagonista nelle scene iniziali del film è la Mazda RX-7 FD di Dominic Toretto, altro personaggio principale, interpretato da Vin Diesel. L’auto in questione è un modello del 1993. Esteticamente è dotata di un bodykit e cerchi Veilside, fari ricoperti dal Lexan ed un alettone di tipo GT.

Il motore è un 1.3 bi-rotore che eroga una potenza massima di 255 cavalli.

3) Toyota Supra

Un’altra auto è molto apprezzata dai fan, si tratta della Toyota Supra che Brian e Dominic preparano per le Race Wars e che gareggia su strada con una Ferrari 355 nera in una delle scene più caratteristiche della pellicola.

E’ una Supra IV del 1994 dotata di un kit estetico della Bomex, cofano in materiali compositi della TRD (reparto sportivo Toyota), cerchi Dazz/Racing Hart M5 Tuners da 19 pollici.

Ha subito numerosi interventi dal punto di vista tecnico utilizzando materiali top per la macchina. La vernice è Arancio Perlato di derivazione Lamborghini Diablo con grafiche personalizzate realizzate da Troy Lee.

La potenza massima oscilla tra i 545 ed i 570 cavalli senza l’utilizzo del NOS.

4) Ford Mustang

Uno dei modelli più conosciuti e venduti del colosso automobilistico americano, la Mustang del 1967 è protagonista in Tokyo Drift (2006). Di proprietà del padre di Sean Boswell, subirà nel film una significativa modifica: il motore originale, infatti (cilindrata da 2,8 litri, 105 cv e 78 km), sarà sostituito con quello della Nissan Skyline GT-R guidata da Brian in 2 Fast 2 Furious.

5) Dodge Charger R/T

La macchina a cui Dominic Toretto è maggiormente legato è la Dodge Charger R/T del 1970 che costruì assieme a suo padre quando era un ragazzino, dopo la morte del padre si rifiutò di guidarla, la situazione cambia quando Brian O’Conner entra a far parte della “Famiglia”.

L’esemplare del primo episodio è dotato di un motore 383ci della Mopart e dovrebbe avere una potenza massima di 900 cavalli e la trazione posteriore.

E voi vi siete assicurati? Fai un preventivo Fast and Furious

Fonte: motorimagazine.it

Tags: , ,

Offcanvas

Lorem ipsum dolor sit amet, consectetur adipisicing elit, sed do eiusmod tempor incididunt ut labore et dolore magna aliqua.