La Unit Bond di EB #insieme alle imprese

European Brokers Assicurazioni vanta una consolidata expertise nella gestione delle fideiussioni assicurative. Nei casi in cui per obblighi derivanti da legge o da contratto un soggetto sia tenuto a costituire una cauzione a garanzia dell’adempimento degli obblighi assunti, esso può ricorrere ad una polizza cauzionale a favore del creditore dell’obbligazione.

In particolare annoveriamo: appalti, gare, buone esecuzioni, ritenute a garanzia, oneri di urbanizzazioni, lottizzazioni, pagamento dilazionato imposte di successione, credito I.V.A., contributi regionali, nazionali, CEE (a fondo perduto), cauzioni doganali, cauzioni per accise, garanzie giudiziali; iscrizione albo smaltitori, polizze a favore Ministero Ambiente, coltivazioni cave, ponti radio e utenze varie, contratti fra privati, garanzie ex l.210/2004. Infine appalti all’estero: Bid bonds, performance bonds, maintenance bonds, money retainance bonds, advanced payment bonds.

Di seguito troverete un riepilogo delle principali fideiussioni assicurative da noi intermediate, i documenti necessari per analizzare una richiesta, i nostri contatti per avere una consulenza.

Fideiussioni assicurative

Garanzie di contratto
Appalti, Opere, servizi, forniture  Provvisorie Definitive Concessioni Pubbliche Anticipazioni Svincolo ritenute di garanzia Garanzia globale di esecuzione Rata di saldo
Assimilate agli appalti Concessioni edilizie Urbanizzazione Appalto tra privati Locazioni Commerciali, abitative, etc… Depositi pecuniari di locazione Permute immobiliari Statali o regionali Esercizio attività Vendita su carta di immobili (dlgs 210 del 2005) Coltivazione di cave Smaltimento rifiuti Anticipazioni di contributi Esercizio attività Leasing Immobiliare Mutuo Ipotecario / Mutuo Edilizio Fornitura continuativa di beni Prestazioni continuative di servizi
Estero  Bid bonds; Performance bonds; Advance payment; Retention money;
Obblighi di legge
Pagamenti e rimborsi di imposta  Accertamenti con adesione; Rateizzazione delle Cartelle Esattoriali; Rimborsi IVA annuali, infrannuali e in compensazione; Rateazioni d’imposta; Rimborsi accelerati;
Diritti doganali  Temporanea importazione Depositi doganali di merci Pagamenti periodici e/o differiti Esportazioni o importazioni in regime di procedura doganale semplificata
Diritti e Regolamenti CEE  Raccolta e smaltimento rifiuti Recupero ambientale Ricevitorie Totocalcio e Superenalotto Albo Spedizionieri Apertura Agenzie di Viaggio Diritti di prelievo Anticipazioni, integrazioni di prezzo Aiuti comunitari Accise (ex UTIF) Gare AIMA Assuntorie AIMA
Estero  Fideiussione a garanzia Ingresso Stranieri Anticipazione Contributi Paesi in via di sviluppo

Documenti necessari per l’analisi di una richiesta

Di seguito elenchiamo alcuni dei principali documenti necessari ad istruire la pratica per l’emissione della garanzia fidejussoria. Per maggiori informazioni e ad ogni modo per concordare i necessari dettagli Vi preghiamo contattarci ai nostri uffici.

Documenti da inviare:

  1. Modello Richiesta fideiussione debitamente compilato
  2. Copia del documento/atto da cui si evince la richiesta di fideiussione
  3. Copia della visura camerale (nel caso di società/ditte)
  4. Copia del documento di identità
  5. Bilancio ultimi 2 esercizi (nel caso di società) e possibile provvisorio.
  6. Modello Unico (nel caso di società/ditte)
  7. Altra documentazione necessaria al tipo di polizza.

Nel caso in cui i bilanci o comunque i documenti suddetti evidenziassero risultanze non proporzionate all’importo della fideiussione richiesta, è opportuno nominare uno o più soggetti coobbligati fornendo perlomeno l’ultimo modello Unico presentato da cui si evinca la patrimonialità degli stessi e fotocopia dei documenti di identità.

Per consulenza e ulteriori informazioni scrivere a bond@ebrokers.it

Tags: , ,

Offcanvas

Lorem ipsum dolor sit amet, consectetur adipisicing elit, sed do eiusmod tempor incididunt ut labore et dolore magna aliqua.