Nativi digitali e preventivi online rc auto

In base agli esiti dell’indagine Voice of Customer, effettuata nell’ambito del World Insurance Report, i giovani dai 18 ai 34 sono i clienti più difficili da soddisfare per le assicurazioni, ma i risultati delle statistiche non giungono inaspettati. I soggetti appartenenti a questa fascia d’età infatti, specialmente in alcune aree del mondo, sono nati e cresciuti nell’era digitale, e pretendono davvero molto dalle prestazioni tecnologiche e “social” dei preventivi online Rc auto ed Rc moto. Ecco cosa dice in proposito lo stesso report.

Il World Insurance Report arriva nel 2015 alla sua ottava edizione, ma quest’anno non porta proprio buone notizie. Eccezion fatta per alcuni paesi, e con una concentrazione maggiore in altri, sembra che a livello globale meno del 30% degli utenti internet abbia valutato un’esperienza positiva con le assicurazioni dell’era digitale. Cosa c’è che non va nell’Rc auto e nell’Rc moto online?

Gli utenti più insoddisfatti sono i giovani, ovvero i soggetti nella fascia di età compresa tra 18 e 34 anni residenti in America settentrionale e in Asia. L’esperienza digitale con le assicurazioni, non è stata valutata positivamente dagli stessi, ed ha subito un calo del 10,9% per l’America e del 5,4% nei paesi dell’Asia Pacifica. Non c’è da stupirsi: l’indagine ” Voice of Customer ” ha individuato il maggior grado di insoddisfazione nelle aree del mondo più sviluppate tecnologicamente, e in soggetti per età, nati e cresciuti nell’era digitale.

Per le assicurazioni i giovani rappresentano la nuova sfida del futuro, per questo le compagnie assicurative online stanno studiando strategie di marketing su Rc auto ed Rc moto per aumentare il flusso delle vendite sul web, e rendere l’esperienza digitale semplice da gestire e soddisfacente. Sei italiani su 10 ad esempio, scelgono di richiedere un preventivo auto o un preventivo moto online, e acquistano le assicurazioni direttamente sul web, utilizzando soprattutto i portali di comparazione prezzi

Perché i giovani dovrebbero scegliere l’Rc auto o l’Rc moto online? Semplice. Acquistare un’assicurazione via web è facile e veloce, inoltre, confrontando le tariffe, si può scovare la polizza più economica in pochi minuti. Durante l’intero rapporto contrattuale poi, ogni gestione o modifica dell’assicurazione può avvenire sul portale della compagnia, rimanendo connessi direttamente da casa o dal proprio ufficio o con uno smartphone.

Fonte ufficiale: SosTariffe.it

Share